Advertorial

Scopri perché anche tu dovresti stipulare una polizza assicurativa scoppio e incendio per la tua casa. Quali rischi corri se non proteggi adeguatamente la tua casa e la tua famiglia dai danni che potrebbero essere causati da un incendio?

La tua casa non è solo l’investimento probabilmente più grande della tua vita. La tua casa è anche il luogo dove tu e la tua famiglia potete sentirvi sicuri e protetti, è quel luogo che rappresenta per eccellenza la stabilità e la sicurezza del nucleo familiare.

Prova a pensare:

  • Quanti anni hai lavorato per poterti permettere l’acquisto della tua abitazione?
  • Quanti anni dovrai ancora lavorare per finire di ripagare il mutuo?
  • Quanto ancora dovresti lavorare per pagare eventuali danni causati alla tua casa da eventi accidentali come un incendio o un allagamento?

Infatti, uno dei peggiori incubi di noi italiani, ma anche di qualsiasi altra persona al mondo proprietaria della propria abitazione, è quella di vedersi spazzata via, da un giorno all’altro, la casa dove vive, da solo o con la propria famiglia.

È naturale preoccuparsi che possa accadere un evento del genere. Non solo in Italia c’è un’alta probabilità che possa verificarsi, ma si tratta inoltre di eventi talmente catastrofici che possono distruggere in pochi secondi tanti anni di lavoro e di sacrifici.

Ma non è finita qui. Basta informarsi un po’ tramite la TV, i giornali o anche il web, per vedere come l’ambiente domestico sia un ambiente a rischio.

Non te lo dico perché voglio “portare sfortuna” o perché sono negativo. Sto semplicemente riportando la realtà dei fatti.

Alla luce di tutto questo, pensi che sia tanto insensato agire per proteggere la tua casa e, quindi, te e la tua famiglia, dalle conseguenze negative di tutti questi disastri?

Come ogni buon padre di famiglia ha a cuore la serenità e il futuro della propria famiglia e, in particolare, dei propri figli, anche tu dovresti valutare la necessità di dare la giusta copertura assicurativa alla tua casa.

In questo modo, se malauguratamente dovesse capitare, un furto o un incendio, non ti troverai a dover affrontare spese insostenibili per ricostruire l’edificio distrutto, ma ci penserà l’assicurazione cui ti sei affidato a sistemare le cose al posto tuo.

Diversamente, ti ritroveresti tu a dover sborsare tutti i tuoi risparmi e anche di più per ricostruire la tua abitazione distrutta. Magari riusciresti a riavere la casa, ma avresti cancellato in un colpo solo ogni prospettiva futura di sicurezza per la tua famiglia e ne avresti abbassato drammaticamente il tenore di vita.

Scopri dunque cosa ti suggeriamo di fare.

Le polizze assicurative casa

Per aiutarti a proteggere la tua abitazione e la tua famiglia, le compagnie di assicurazioni hanno creato le polizze assicurative casa.

Nonostante, come hai visto, siano assolutamente necessarie per proteggerti dai rischi che ti ho mostrato poco fa, la sottoscrizione di queste polizze non è obbligatoria per legge. Infatti, giustamente, ognuno ha la piena libertà di decidere se proteggere la propria casa e la propria famiglia oppure no.

Inoltre, anche se in molti sono consapevoli dei rischi che corrono se decidono di restare privi di una copertura assicurativa per la propria abitazione, persistono nel non stipulare nessuna polizza, sperando nella buona sorte.

Esiste solo un caso in cui le polizze assicurative casa sono obbligatorie per legge: l’accensione di un mutuo per l’acquisto della casa.

In questo caso, infatti, la banca cui ti rivolgi per richiedere il mutuo, accenderà un’ipoteca sulla tua abitazione, a garanzia della somma che deve prestarti. In questo modo, è come se anche la banca diventasse in parte proprietaria della tua abitazione.

Per garantire il suo investimento, evitando il rischio che la tua casa venga distrutta, la banca ti obbliga a stipulare una polizza assicurativa incendio e scoppio. Questo obbligo è stabilito dalla legge.

Solitamente, ogni banca è convenzionata con una compagnia di assicurazione, per cui le banche sono solite proporre al cliente la stipula di una polizza incendio e scoppio con la compagnia assicurativa associata, contestualmente alla concessione del mutuo.

In questo modo, la rata del mutuo viene aumentata di una cifra che si attesta sui 30 Euro mensili e il premio assicurativo viene pagato contestualmente al versamento della rata del mutuo.

Tuttavia, ogni mutuatario (colui che riceve la cifra in prestito per il mutuo dalla banca) ha il diritto di scegliere una propria compagnia assicurativa con cui stipulare la polizza incendio e scoppio. Questo significa che è possibile rifiutare l’assicurazione proposta dalla banca e sottoscriverne una con un’altra compagnia.

Cosa copre l’assicurazione per la casa?

L’assicurazione sulla casa casa copre le spese derivanti dalla messa a nuovo dell’immobile in seguito a esplosioni o incendio.

Questi eventi possono infatti causare danni ai beni quali ad esempio gli elettrodomestici.

Se sottoscrivi questa polizza, la tua compagnia assicurativa si sostituisce a te nel pagamento delle spese per rimediare ai danni che hai subito, in base a quanto stabilito dal contratto e ai massimi stabiliti nella polizza.

Nel dettaglio, l’assicurazione incendio e scoppio copre i danni derivati da:

  • Incendio
  • Gas o vapori fuoriusciti a seguito di guasto
  • Scoppio
  • Esplosioni

I danni e i sinistri coperti da questa polizza sono:

  • Incendio
  • Esplosioni di impianti domestici, guasti e/o con perdita di gas
  • Danni all’immobile derivati da fumo, gas e vapori
  • Esplosioni dovute a fulmini
  • Scariche di corrente

I danni non coperti sono:

  • Mancato spegnimento di una sigaretta
  • Difetti degli elettrodomestici
  • Mancata manutenzione della caldaia
  • Mancata manutenzione degli impianti domestici

Come puoi proteggere la tua casa dal rischio d’incendio con l’aiuto di HDI Assicurazioni?

All’interno del nostro contratto assicurativo Globale Casa, ti offriamo, fra le altre, la Garanzia Incendio.

La Compagnia indennizza i danni provocati da incendio:

  • Al fabbricato, intendendo per esso non solo le parti murarie, ma anche le tappezzerie, le pavimentazioni e i rivestimenti, gli infissi, gli impianti idrici, igienici e tutti gli altri impianti o installazioni considerati immobili per natura o destinazione, anche se posti all’esterno dell’abitazione, quali ad esempio antenne e pannelli solari o posti nelle pertinenze dell’abitazione stessa quali box, cantine, soffitte, ecc…;
  • Al contenuto dell’abitazione (e delle pertinenze), quale, ad esempio, gli arredi, il mobilio, gli elettrodomestici e, più in generale, tutte le cose e gli oggetti materiali, inclusi quelli aventi valore artistico o affettivo.

Inoltre, se viene acquistata anche la garanzia “Ricorso Terzi”, la Compagnia risponde anche delle somme che l’Assicurato sia tenuto a corrispondere (quale civilmente responsabile ai sensi di legge) a terzi, vicini e/o locatari, per danni cagionati alle cose di questi ultimi, a seguito del sinistro che ha colpito l’abitazione assicurata.

Questo perché l’incendio che si sviluppa dall’abitazione dell’assicurato potrebbe propagarsi ad altre abitazioni o anche semplicemente danneggiare cose di soggetti terzi poste nelle vicinanze della stessa.

Più nello specifico, tramite la Garanzia Incendio, sono garantiti i danni subiti dall’assicurato a seguito di:

  • Incendio con sviluppo di fiamma;
  • Azione diretta del fulmine che può causare danni alle apparecchiature elettriche ed elettroniche o agli impianti di riscaldamento;
  • Rottura accidentale di lastre o cristalli sia del fabbricato sia del contenuto;
  • Guasti che i ladri possono causare ai serramenti;
  • Deterioramento dei generi alimentari a causa di mancanza di energia elettrica, se non conseguente ad anomalie della rete elettrica (black-out).

Eventuali estensioni di garanzia ricomprendono i danni subiti dal fabbricato e dal contenuto a seguito di:

  • Eventi speciali, come gli atti dolosi di terzi anche in occasione di furto, scioperi, sommosse, tumulti popolari, atti di sabotaggio o terrorismo;
  • Eventi atmosferici, come uragani, bufere, trombe d’aria, bagnamenti causati da pioggia o grandine penetrata attraverso rotture o lesioni del tetto o dei serramenti; danni alle vetrate o ai serramenti provocati dalla grandine; sovraccarico di neve sui tetti;
  • Acqua e liquidi, come i danni causati da rottura accidentale, occlusione o guasto degli impianti idrici e le relative spese di ricerca e riparazione dei guasti; così come i danni conseguenti al trabocco, rigurgiti e occlusione di condutture, grondaie e fognature e i danni provocati dal gelo per rottura degli impianti;
  • Fenomeni elettrici causati da correnti, scariche, a macchine e impianti elettrici o elettronici.

È possibile circoscrivere le garanzie e limitare la portata del contratto, escludendo una o più garanzie complementari.

Possono essere incluse anche delle Garanzie Aggiuntive:

  • Rischio locativo, quale affittuario non proprietario dei locali assicurati e responsabile del danno;
  • Ricorso terzi, quale civilmente responsabile per danni causati alle cose di terzi.

E in caso di esplosione, scoppio, fumo o gas fuoriuscito a seguito di guasto negli impianti?

La Compagnia indennizza i danni materiali e diretti provocati da detti eventi al fabbricato e al contenuto come sopra descritti. A titolo esemplificativo, sono coperti i danni provocati all’abitazione dall’esplosione di una bombola di gas o di una tubatura.

Il contratto di assicurazione Globale Casa di HDI Assicurazioni

Globale Casa è la soluzione di HDI Assicurazioni per la protezione delle proprie dimore contro i danni che possono derivare da incendio o furto, nonché per tenere indenne il patrimonio dalle conseguenze della responsabilità civile per fatti accidentali inerenti la vita familiare e di relazione.

Offre una serie di prestazioni di assistenza e la possibilità di usufruire di una protezione legale, legata alla vita privata, al lavoro dipendente e alla conduzione dell’abitazione.

A chi è rivolto?

È un contratto di assicurazione multi garanzia (o multi rischio) dedicato ai proprietari di abitazioni (e anche a conduttori inquilini) che ricercano una valida protezione per la propria abitazione, per il contenuto della stessa e per il proprio nucleo familiare.

Quali sono le caratteristiche di questo prodotto?

  • Modularità: il contratto prevede l’Incendio, il Furto, la Responsabilità Civile verso Terzi, l’Assistenza e la Tutela legale con possibilità di personalizzazione nell’abbinamento delle garanzie a seconda delle esigenze del cliente (l’assicurazione Assistenza viene sempre inclusa nell’offerta);
  • Possibilità di assicurare con un unico contratto sia la dimora abituale sia la dimora saltuaria (come ad esempio, la casa delle vacanze) scegliendo le garanzie più idonee per l’una o l’altra tipologia di abitazione;
  • Possibilità di assicurare differenti tipologie di abitazione: dall’appartamento, alla casa a schiera o villetta unifamiliare, alla villa isolata.

Per quanto riguarda la durata, la polizza può essere emessa per la durata annuale (con o senza tacito rinnovo alla scadenza dell’annualità) oppure per durata pluriennale con pagamento a premio unico anticipato

Riguardo al pagamento del premio, sono previsti versamenti in rate annue, semestrali o il pagamento anticipato in un’unica soluzione a seconda del frazionamento scelto.

È offerta inoltre la possibilità di pagare il premio in 10 rate mensili con l’utilizzo della Carta HDI.